In un bar o in un ristorante, un barista versa alcol, birra, vino, prepara le ricette e le bevande più popolari del momento. Tuttavia, questa è solo la superficie di ciò che il lavoro comporta davvero. Il ruolo è spesso molto più complesso. Cerchi un centro di formazione per bartenders e baristi a Perugia? Segui i corsi di Cheers Academy!

Ma quali sono i doveri del barista? Scopriamoli insieme!

I doveri del barista – Centro di formazione per bartenders e baristi a Perugia

I baristi sono sia il volto del bar che la forza trainante della redditività del bar. Ogni ristorante o bar sarà unico, tuttavia, ci sono alcuni compiti base che il barista deve assolvere.

Creazione di menu per cocktail

Molti gestori di bar vogliono che i loro baristi siano in grado di inventare nuovi menu di bevande per offerte stagionali, drink dell’happy hour, saldi e altro ancora. Questa è una grande abilità su cui lavorare sia per i principianti che per coloro che cercano di essere promossi.

Servire i clienti ed elaborare i pagamenti

La gestione del contante è un’abilità vitale che molti baristi trascurano. Devono sapere come utilizzare il sistema POS del bar e tutte le altre tecnologie dei ristoranti in modo rapido ed efficiente per evitare perdite finanziarie per il bar. Inoltre, un’accurata gestione del contante garantirà il successo dell’attività.

Fare l’inventario delle bevande

Tenere traccia dei livelli di alcol e garantire che le bevande possano essere preparate manterrà i clienti felici e manterrà il barista impiegato. Puoi effettuare un conteggio fisico dell’inventario due volte al mese e aggiornare manualmente un foglio di calcolo dell’inventario.

Controllare i documenti dei minorenni

I baristi devono assicurarsi che tutti i clienti abbiano l’età legale per bere, altrimenti rischiano di perdere il lavoro, ricevere multe o addirittura causare la chiusura dell’intera attività.

 

News Reporter